Napoli. Imprenditore – aspirante sindaco ritrovato cadavere a Giugliano

polizia-scientifica-cadavere-auto-4polizia-scientifica-cadavere-auto-2Un imprenditore edile 68enne, Cesare Basile, è stato ucciso con un colpo di pistola al volto.

Il cadavere è stato trovato sotto un albero lungo in via Domiziana a Giugliano, nel Napoletano.

Basile, molto conosciuto nella zona per le sue attività imprenditoriali e per essere stato consigliere comunale e candidato sindaco a Giugliano, è stato uno dei fondatori del parco acquatico Magic World.

Il corpo senza vita di Basile è stato trovato lungo la Domiziana, nel territorio del Comune di Giugliano, sotto un albero.

Si tratta di una strada molto trafficata soprattutto in questo periodo perché conduce verso i lidi balneari di Licola e Varcaturo.

Gli agenti del locale commissariato di polizia e quelli della scientifica della questura di Napoli stanno lavorando per accertare se Basile sia stato ucciso sul posto o altrove.

Lungo la Domiziana vi sono numerosi ristoranti e bar: ora bisognerà capire se qualcuno ha visto qualche movimento sospetto.

Basile era molto noto nell’intera area a nord di Napoli soprattutto per la sua attività imprenditoriale nel campo dell’edilizia in una zona dove negli ultimi decenni sono sorti numerosi complessi residenziali.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/campania/2014/notizia/napoli-ucciso-limprenditore-edile-cesare-basile_2057442.shtml – viaNapoli, ucciso l’imprenditore Cesare Basile – Tgcom24 – Foto 15)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.