Gioia Sannitica, continuano le ricerche dell’uomo disperso sul Matese.

carabinieri-15x8-ricerche-2Massima allerta della Protezione Civile.

Continuano incessanti le ricerche del cinquantenne gioiese di cui non si hanno tracce da mercoledì 9 luglio. Sin da subito il sindaco di Raccio ha allertato anche il gruppo della Protezione Civile di Gioia Sannitica che diviso in gruppi sta passando al setaccio anche le zone più impervie del Matese. Dopo la notte trascorsa e le condizioni meteo avverse di ieri anche stamattina con le prime luci dell’alba sono riprese le ricerche. Dopo il ritrovamento dell’auto parcheggiata a Campitello Matese nessuna notizia per molte ore. Molti i momenti di tensione che hanno animato la ricerche di Paolo Massaro, che da mercoledì non è più ritornato a casa. Dopo l’allarme lanciato dai familiari, le ricerche sono continuate senza sosta. Anche la Protezione Civile di Gioia Sannitica si è mobilitata affiancandosi alle squadre dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Alpino e delle Unità Cinofile. “Insieme a tutti i cittadini gioiesi, – ha dichiarato Raccio – mi unisco all’angosciante attesa in cui vive la famiglia. I ragazzi della Protezione Civile stanno svolgendo uno straordinario lavoro, speranzosi che tutto finisca presto nel migliore dei modi”.

(Adele Consola)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.