Calcio mondiale. Italia – Uruguay 0-1: mesto ritorno per gli azzurri

rosso-4marchisio-espulsione-2

 

 

 

 

Dimissioni irrevocabili del CT Prandelli e Abete, presidente FIGC.

Si chiude mestamente la competizione per gli azzurri:  il gol di Godin ci rimanda a casa, ma è polemica per l’arbitraggio.

Inesistente il rosso a Marchisio, da espulsione Suarez che morde Chiellini. Brutta però la prestazione: malissimo Balotelli, sostituito alla fine del primo tempoRedazione24 Giugno 2014Consiglia1.0k12L’Italia si presenta con l’undici annunciato: 3-5-2 “Juve style”, sugli esterni Darmian e De Sciglio. In mezzo due su tre sono bianconeri: Pirlo e Marchisio. Al loro fianco Verratti. Davanti Balotelli e Ciro. Dall’altra parte l’Uruguay risponde quasi a specchio con un 3-4-1-2 offensivo e si affida ai tre tenori: Lodeiro dietro al duo Suarez – Cavani che, in fase difensiva, prende Pirlo. Arbitra Marco Rodriguez, messicano dal cartellino facile. Si parte davanti a 10mila tifosi della Celeste e “solo” duemila italiani.PRIMO TEMPO – Partita tesa con poche emozioni. Mischie in area di rigore e nulla di più per i primi dieci minuti. Uruguay che gioca di rimessa e Italia che cerca di scoprirsi il meno possibile. Per vivere la prima emozione bisogna aspettare il minuto 12 quando, su una punizione centrale di Pirlo, Muslera si complica la vita alzando male il pallone sulla traversa. La prima brutta notizia per gli azzurri arriva al minuto 22 quando, per un inutile fallo a centrocampo, il secondo in pochi secondi, viene ammonito Mario Balotelli: era diffidato. Passano cinque minuti quando, in stato confusionale forse per il giallo ricevuto, Balo perde il tempo per servire Immobile sul filo del fuorigioco e opta per un tiro dai 35 metri che si spegne debolmente sul fondo, lontano dalla porta di Muslera. Verratti sale in cattedra e, con Pirlo, inizia a macinare gioco ma su cross di De Sciglio il tiro al volo di Immobile è altissimo. Ma l’Italia c’è e l’Uruguay non sembra essere una minaccia fino al minuto 32 quando, sull’ennesima parla persa da Balotelli, Buffon si supera prima su Suarez e poi su Lodeiro. Da qui alla fine solo qualche palla in area dell’Uruguay ma niente di più. Zero e zero e tutti negli spogliatoi.SECONDO TEMPO – Prandelli punisce Balotelli: al suo posto Parolo con il quasi ex giocatore del Parma che prende il posto nei tre di centrocampo di Verratti, alzando il “francese” alle spalle di Immobile. Cambio anche nell’Uruguay con Maxi Pereira che prende il posto di Lodeiro. Il secondo tempo si apre con il giallo ai danni dell’ex Palermo Arevalo Rios per un fallaccio su Verratti. Al minuto 50 episodio dubbio in area azzurra: Bonucci cintura Cavani, l’arbitro lascia proseguire. Che rischio al minuto 58 quando, imbeccato da un assist al bacio di Suarez, Rodriguez si presenta davanti a Buffon. Il suo diagonale è largo. Pochi secondi ed ecco l’episodio che cambia la partita: per un fallo che non avrebbe meritato nemmeno il giallo, l’arbitro messicano espelle Marchisio nella foto.Immobile ora è solissimo contro i centrali sudamericani, Verratti non ha la gamba per accompagnare e l’Italia è spaccata in due. Solo una saracinesca Buffon, al minuto 65, chiude la porta a Suarez: parata incredibile e risultato ancora sullo 0-0. L’Italia si compatta intorno al suo portierone e Pirlo imbecca Immobile in area di rigore: il suo tiro in diagonale è chiuso in angolo da un ottimo Gimenez. Al 70′ Prandelli toglie un esausto Immobile con Antonio Cassano. Una manciata di minuti e si ferma Verratti: al suo posto Thiago Motta: è assedio Uruguay, cross in area come se diluviasse. Tabarez inserisce Ramires, ex Bologna, per Rodriguez alzando il livello offensivo dell’Uruguay. Al 79′ Suarez torna … a mordere! Stavolta è la spalla di Chiellini a finire sotto i denti del fuoriclasse del Liverpool. Sarebbe rosso,  ma l’arbitro non vede. Sul calcio d’angolo la doccia fredda: Godin, di spalla, segna in mischia. Si torna a casa.

Prima però si registra l’annuncio delle dimissioni, irrevocabili, del commissario tecnico Cesare Prandelli e del presidente FIGC  Giancarlo Abete.

Per video cliccare su una delle foto

(News elaborata – Fonte & Aggiornamenti: http://www.today.it/sport/mondiali-brasile-2014/italia-uruguay-risultato-0-1.html – via Italia – Uruguay 0-1, azzurri eliminati)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.