Salerno, lungomare. Prostituzione: smantellato clan di sfruttatori

prostitute-maxi-1La Polizia di Stato di Salerno ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelarenei confronti degli esponenti di un’organizzazione criminale, composta prevalentemente da cittadini rumeni, dedita al reclutamento di giovani ragazze, provenienti dall’est Europa, al fine di far esercitare loro la prostituzione, con gravi violenze e minacce, nella zona della litoranea salernitana.

Le indagini degli uomini della squadra mobile, hanno svelato l’esistenza di una vera e propria organizzazione finalizzata anche alla gestione ed al controllo dell’assegnazione sulla litoranea dei posti di prostituzione a ciascuna donna reclutata; l’organizzazione ricercava l’affermazione del proprio predominio anche con violenti scontri con altri gruppi operanti nella medesima zona.

Agli arrestati vengono contestati i reati di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione, estorsione, lesioni personali aggravate ed altro.

(Comunicato Stampa – Polizia di Stato)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.