Caserta. Ragazza si masturba con smartphone che scatta foto ‘interne’ e provoca tumore… e lui la lascia

tumore-lastra-3smartphone-vibrator-3Ha davvero dell’assurdo la storia di Serena Rippomeni, giovane casertana di 27 anni, protagonista di una vicenda davvero unica.

La donna avrebbe infatti avuto la curiosa abitudine di… sollazzarsi nella propria intimità con le vibrazioni del suo smartphone, che avrebbe infatti di gran lunga preferito all’utilizzo di un più “comune” vibratore.

A scoprirlo sarebbe stato il marito, un ginecologo napoletano di 52 anni, che insospettito dal tempo sempre troppo eccessivo che la moglie impiegava prima di rispondere alle telefonate, avrebbe sottratto in segreto il cellulare alla moglie.

L’idea dell’uomo infatti, era quella di trovare all’interno della rubrica o della galleria dell’apparecchio le prove che la giovane moglie stesse intrattenendo in segreto una relazione adultera con un amante, ma la sua scoperta è stata invece ben più… imbarazzante.

Ad insaputa della donna, durante le sue sessioni onanistiche, la fotocamera dello smartphone avrebbe scattato diverse fotografie… “viste dall’interno”.

A confermare poi il sospetto dell’uomo che il cellulare fosse utilizzato come un vero e proprio “stimolatore vaginale”, anche delle tracce di muco cervicale incastrate nel vano della batteria.

Tuttavia, proprio grazie a quelle fotografie, il medico avrebbe scoperto la presenza di un fibroma, una massa tumorale di svariati centimetri nella mucosa uterina della moglie, fino a quel momento del tutto asintomatica.

La giovane casertana, che dopo essere stata ricoverata in urgenza è adesso di nuovo in perfetta salute, si sarebbe giustificata dicendo: “credevo che le onde elettromagnetiche emesse dal cellulare avessero aumentato la mia fertilità e la mia potenza sessuale”.

Il marito però non ha voluto sentire scuse, ed ha già avviato le pratiche per il divorzio.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.ilgiornaliere.it/usa-smartphone-come-vibratore-le-diagnosticano-un-tumore-grazie-alle-foto/ – via Usa smartphone come vibratore: le diagnosticano un tumore grazie alle foto | Ilgiornaliere.it)

di TeleradioNews

Un commento su “Caserta. Ragazza si masturba con smartphone che scatta foto ‘interne’ e provoca tumore… e lui la lascia

  1. Non capisco proprio ttto questo scandalo!! Ma saranno affari suoi , o no? siamo tornati alla inquisizione? Invece di fare questo scandalo forse il marito poteva aiutarla in un modo semplice ed umano e mi fa proprio schifo che intenda divorziare per questo. Bella persona, proprio, il Marito!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.