Dal ‘selfie sexy’ al messaggio erotico: un’italiana su dieci fa sesso online

urologosex-on-line-vignetta-1online-sessoL’eros virtuale si diffonde sempre di più, a guidare le classifiche del virtuale hard gli abitanti del Belpaese e i cugini francesi.

Lingerie provocante, luce soffusa e lo scatto sexy è pronto per essere condiviso con l’amante virtuale.

Oppure, un messaggino esplicito per stuzzicare la fantasia del partner.

Che sia sexselfie o sexting, più di un’italiana su dieci sotto i 35 anni ha ammesso di aver fatto sesso online.

Tastiere in calore nonostante l’eroe nazionale del porno, Rocco Siffredi, abbia confessato di recente un forte legame con la tradizione: “Io non whatsappo, io zappo: sono un uomo, non un virtuale”.

Il rischio è la porno vendetta

I nostri numeri sono comunque lontani da quelli statunitensi dove la pratica riguarda il 25% degli under 35.

I dati sono dell’istituto francese Ifop che ha condotto un sondaggio online per il sito Cam4.

E’ emerso un “un uso più attivo e “sessuale” dei nuovi strumenti di comunicazione (computer o smartphone), soprattutto tra le giovani generazioni” secondo François Kraus, che ha diretto la ricerca. A dispetto dei rischi, alti, di violazione della privacy. Uno dei pericoli più frequenti per i sexnauti è, infatti, la pornovendetta. Ha ammesso di aver pubblicato contenuti espliciti di un’ex, il 6% degli uomini italiani. Tuttavia, il 15% non esclude di farlo in futuro.

Francesi e italiane condividono il nudo

Mentre la media europea del selfie sexy – il sexselfie – è intorno al 7%, l’Italia è ben al di sopra.

Il Belpaese conquista la medaglia d’argento del Vecchio Continente con il 13% di donne under 35 che si divertono a provocare condividendo autoscatti erotici.

A guidare questa classifica sono, però, le cugine francesi, ben il 15% condivide foto hot.

Si difendono le tedesche, con l’11%, e le spagnole con il 9%.

Gli uomini stuzzicano con il messaggio bollente

I maschietti, invece, preferiscono le parole per fare eccitare la partner.

In media ha inviato un “sexto” un europeo su tre.

Francesi e italiani guidano la classifica dell’Eros 2.0 anche in questo caso, con il 35% di “scrittori” di messaggini hard.

Seguono spagnoli e tedeschi.

Il sesso via webcam, praticato Oltreoceano da uno statunitense su sei, in Europa non è altrettanto diffuso, la media è intorno al 6%.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/magazine/2014/notizia/unitaliana-su-dieci-fa-sesso-online%3Cbr%3E-dal-selfie-sexy-al-messaggio-erotico_2041970.shtml – via Un’italiana su dieci fa sesso online Dal selfie sexy al messaggio erotico – Tgcom24)

Annunci
di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.