Pordenone, crisi profonda: “basta, chiudo l’osteria per non uccidermi”

scritta-15x5-chiudo-osteria-1Le vetrine coperte da giornali, su quella principale affisso un cartello: Per non ammazzarmi ho deciso di chiudere per sempre“.

Lo ha scritto Glenda Corona, titolare dell’osteria Al Curvon di Cusano.

Non un momento di debolezza, ma una decisione sofferta quanto definitiva.

Il locale ha abbassato la serranda dopo solo un anno, il 24 marzo è stato l’ultimo giorno di attività.

Nemmeno due mesi fa l’osteria era finita sotto i riflettori (e in mezzo alle polemiche) per aver ospitato una festa anti-omofobia (era il 15 febbraio), poi rivelatasi un flop con tanto di coda avvelenata tra gli organizzatori della serata ed i gestori del locale.

(Marco Agrusti – Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/chiudo-osteria-per-non-uccidermi-zoppola-al-curvon-glenda-corona-pordenone/notizie/618029.shtml – via La decisione di Glenda: “Basta, chiudo l’osteria per non uccidermi”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.