Addio al celibato: si ubriaca tanto che poi il prete si rfiuta di sposarlo

Jacob Brookes-2Qualche bicchiere di troppo, un reverendo intransigente e il matrimonio salta. Questo quanto accaduto a Jacob Brookes, arrivato all’altare “troppo ubriaco” lo scorso febbraio.

Non solo il suo matrimonio è saltato, ma Jacob è stato anche accusato di resistenza all’arresto e, non meno importante, lasciato dalla donna che l’ha visto entrare in chiesa barcollando.

“Ho bevuto tre birre e qualche shot di whiskey, non ero ubriaco”, si è giustificato lo sposo. Ma il reverendo Ian Hunter ha spiegato che il matrimonio presso la Uniting Church a Exeter, nel Sud Australia, non sarebbe stato vincolante con uno sposo ubriaco.

Dopo la pessima figura in chiesa, Jacob è stato anche lasciato dalla promessa sposa, ma lui non demorde e ora sta provando a riconquistarla: “Lei vuole che io sia sempre al meglio…ma avevo festeggiato l’addio al celibato”.

Per video cliccare sulla foto

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/index.php?p=articolo&id=618229 – via Troppo ubriaco all’altare, il prete si rifiuta di sposarlo: “Colpa dell’addio al celibato”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.