Pratella (CE), elezioni: Cacciola ripropone… sé stesso

Cacciola-10x15_Romualdo-1Punta dritto alla riconferma per i prossimi cinque anni alla guida della piccola comunità matesino Romualdo Cacciola.

Il sindaco uscente da settimane si sta preparando all’appuntamento con le urne e con lui l’intera maggioranza che lo ha sostenuto negli ultimi cinque anni per affrontare al meglio la sfida elettorale ed ottenere la rielezione che possa consentire alla sua compagine di proseguire nell’attività amministrativa avviata dal 2009 ad oggi, anche nella prossima consiliatura.

Pur nell’incertezza legata al numero dei candidati da inserire nella lista, arcano che dovrebbe essere sciolto nei prossimi giorni con il varo definitivo del decreto sull’abolizione delle Province voluto dal Governo Renzi, che fra l’altro prevede l’aumento del numero di consiglieri nei piccoli comuni, Cacciola potrà contare sul sostegno degli assessori e dei consiglieri di maggioranza, quasi tutti ricandidati nella prossima lista che dovrà essere completata entro fine mese, per poi affrontare insieme, più agguerriti che mai, i 30 giorni di campagna elettorale che condurranno dritti alle comunali del 25 maggio, in concomitanza con le europee.

Ancora incerto il quadro del fronte avverso, con voci sempre più insistenti che parlano di un ritorno sulla scena politica e amministrativa locale dell’ex sindaco Emilio Sion, di cui proprio Cacciola è stato vice nella passata amministrazione, e della ricandidatura dell’attuale capogruppo di minoranza Domenico Lanni, pronto a prendersi la rivincita dopo la sconfitta patita cinque anni fa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.