Ancona. 25enne senza lavoro diventa prostituta per pagare le cure al padre

donna-squillo-11Brava ragazza ma senza lavoro. Diventa squillo per far curare il padre malato.

E’ successo ad Ancona. «Ho studiato, ma sono senza lavoro e devo vivere. Non ho potuto far altro che prostituirmi». Una rivelazione che la ragazza ha dovuto fare suo malgrado, in Tribunale. Si trovava infatti in una casa squillo di piazza Ugo Bassi quando, nell’ottobre del 2012, venne sorpresa dalla Squadra Mobile di Ancona.

Ora non è imputata, ma ha dovuto testimoniare nel processo contro la presunta tenutaria. E raccontare la storia di una normale ragazza di 25 anni che, sopraffatta dalla crisi, ha dovuto vendere il suo corpo per sopravvivere. «Non mi ero mai prostituita in passato. È successo solo un paio di volte. A casa c’erano problemi economici. L’ho fatto e me ne pento. Mio padre stava male e non riuscivo ad aiutarlo».

Così la giovane di fronte al giudice Paolo Giombetti. Ha spiegato come mai i poliziotti l’avessero colta sul fatto, in abiti succinti e mentre contrattava 70 euro per un rapporto completo. Una testimonianza terminata nel pianto perchè la vergogna era troppa. Le sue parole varranno come prova nel processo che vede imputata un’altra donna: Carlina Johanna Franchini, originaria di Santo Domingo, difesa dall’avvocato Federica Guarrella.

È accusata in quanto era lei ad essere la locataria dell’appartamento anconetano. La donna però in alcune occasioni era solita andare a Riccione a trascorrere un periodo di vacanza dai nonni, come nei giorni in cui la polizia trovò la 25enne intenta a ricevere clienti. Ieri un ispettore di polizia che ha raccontato come gli agenti avessero scoperto il giro squillo grazie a un sito web che rimandava al telefono dell’appartamento. Così è scattato il blitz. La difesa sostiene che non si può imputare il favoreggiamento di fronte ad un evidente caso in cui l’imputata non ha fatto altro che ospitare una sua conoscente, senza sapere della sua attività e tantomeno trarre qualche forma di guadagno.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/index.php?p=articolo&id=607264 – via Ancona. 25enne senza lavoro diventa prostituta per pagare le cure al padre)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.