Clamoroso: Profilattici imbottiti di cocaina diretti al Vaticano

vaticano-guardie-svizzere-1preservativos-sensinity-4-unidades-sabor-coca-cola-1Cocaina diretta al Vaticano nascosta nei preservativi. Ha dell’incredibile il sequestro effettuato dalla dogana tedesca lo scorso gennaio, confermato dal ministero delle finanze all’Agenzia France Presse.

Intercettavo all’aeroporto di Lipsia un pacco che conteneva 14 preservatiti imbottiti di cocaina, ben 340 grammi per un valore ‘commericale’ di 40mila euro.

La droga era partita da un Paese del Sudamerica, ed era diretta all’ufficio postale del Vaticano, senza che fosse specificato però un destinatario.

“Non possiamo dire altro per il momento, la faccenda è in mano ai magistrati di Lipsia” dichiara alla Bild il portavoce del ministero.

Le autorità italiane invece hanno provato a smascherare il destinatario, consegnando un pacco alla polizia del Vaticano.

Nessuno però si è presentato alla posta per ritirarlo.

L’ufficio vaticano dell’Interpol sta ora lavorando con la procura di Lipsia sull’indagine.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.retenews24.it/rtn24/cronaca/profilattici-imbottiti-cocaina-diretti-vaticano/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=profilattici-imbottiti-cocaina-diretti-vaticano – via Profilattici imbottiti di cocaina diretti al Vaticano – Retenews24 | Retenews24)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.