Libia. Rapito un tecnico italiani

libia-carrarmato

E’ malato, preso a scopo estorsivo: un tecnico italiano è stato rapito a Tobruk nella parte est della Libia.
L’uomo lavora per una società di costruzioni da tempo presente nel Paese.
Secondo la polizia locale sarebbe stato preso a scopo estorsivo.
La Farnesina sarebbe già stata informata della situazione.
A far allarmare ancora di più è il fatto che il sequestrato è diabetico e non avrebbe portato con sè il suo kit di insulina, trovato nell’auto sulla quale stava viaggiando.
Annunci
di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.