Acerra (NA). Senza pensione da due mesi: disoccupato si impicca all’Inps

INPS-attesa-1Disoccupato, voleva informazioni su pensione, che pare non percepisse da due mesi.

Un disoccupato di 48 anni di Acerra (Napoli), Raffaele Carillo, si è tolto la vita impiccandosi nei bagni dell’ufficio Inps di Nola.

L’uomo, in preda a un forte stato depressivo e con una figlia disabile, si era recato con la moglie negli uffici dell’Istituto di previdenza per chiedere notizie sulla riscossione di due mesi di pensione di reversibilità del suocero morto due mesi prima.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/campania/2014/notizia/disoccupato-si-impicca-allinps_2031963.shtml – via Disoccupato si impicca all’Inps – Tgcom24)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.