Siena. Autoerotismo davanti ai bambini dell’asilo: arrestato 61enne

uomo-cappotto-scopre-sesso-1Gesti di autoerotismo davanti ai bambini di una scuola materna. Un uomo di 61 anni, residente a Siena, è stato però fermato dalla Polizia e denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Intorno alle 16.30 di ieri, l’uomo, incensurato, è stato notato lungo la ringhiera limitrofa all’istituto, in zona Porta san Marco, da alcuni genitori, tra i quali un poliziotto, che erano andati a prendere i figli a scuola, che hanno quindi chiamato il 113. Gli agenti delle squadre volanti della Questura, intervenuti immediatamente sul posto, lo hanno fermato, insieme al collega libero dal servizio che non lo aveva perso di vista mentre tentava di allontanarsi, e dopo aver raccolto le testimonianze anche di altre persone presenti lo hanno accompagnato in Questura.

Dagli accertamenti svolti subito dopo aver effettuato l’identificazione con foto segnaletica, l’uomo, in stato di evidente imbarazzo, ha ammesso di aver commesso il fatto, negando di essere stato artefice di altri episodi simili in passato. Gli investigatori della Squadra Mobile di Siena stanno, tuttavia, approfondendo le indagini per verificare se possa aver commesso fatti analoghi nei mesi scorsi.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/index.php?p=articolo&id=532968 – via Siena, autoerotismo davanti ai bambini di un asilo: 61enne arrestato per atti osceni)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.