Gallo (M5S) : ‘La ciliegina sul letame: storia di un ordinario decreto’

Gallo-M5S-LetameIl motivo per cui in Italia si digerisce tutto è che una parte dei cittadini è ghiotto di ciliegine.

I politici della casta lo sanno bene e da decenni coprono il letame che producono con ogni decreto con le ciliegine.

Il lavoro è agevolato da una parte dei media che ti spacciano tutto per gustosa cioccolata e ti vendono il digestivo.

Uno degli esempi più clamoroso è stata l’abolizione dell’IMU che ricordiamo resta parziale e non totale come voleva il M5S, mentre sacchi di lingotti d’oro vengono rubati dal cavò dei cittadini in Banca d’Italia per finire nel Capitale delle banche private.

Ma i casi sono innumerevoli.

Il femminicidio con la TAV.

I soldi ai terremotati con i soldi all’EXPOLe bonifiche nella terra dei fuochi (con molte ombre) insieme al salvataggio dei RIVA per l’ILVA di TarantoIl M5S ha però trovato una soluzione.

Nel rispetto dell’articolo 77 della costituzione e del regolamento della camera, quando ci sono effetti giuridici già in atto di un decreto è possibile, qualora non venga convertito in legge, preservare questi effetti con legge ordinaria assegnata alle commissioni del Parlamento.

E’quello che volevamo fare con IMU-Bankitalia e che la GHIGLIOTTINA-BOLDRINI non ha permesso.

Perchè la maggioranza non voleva cancellare la vergognosa cessione alle banche private delle riserve pubbliche dei cittadini di Banca D’Italia, pari a 7,5 miliardi.

Ricordiamo che le banche sono controllate dalle fondazioni e le fondazioni da esponenti di spicco dei partiti.

Per questo hanno respinta la nostra proposta.

Il cerchio si chiude per loro.

Per noi si chiuderà quando i cittadini smetteranno di votare i partiti

(Luigi Gallo – Portavoce M5S Camera – http://www.italiaincrisi.it/2014/02/22/gallo-m5s-la-ciliegina-sul-letame-storia-di-un-ordinario-decreto/ – via Gallo (M5S) : ” La ciliegina sul letame. Storia di un ordinario decreto”)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.