Caiazzo. Il ‘mistero’dei cani catturati senza nessun ordine!?

cani-cattura+15x11-1cane-15x9_cattura1Sarà soddisfatto il bastardo bipede cui evidentemente è bastato indurre l’ignaro Giovanni D’Andrea ad invocare la cattura di alcuni innocui cani che vagavano sul territorio comunale per far giungere, con una celerità degna di ben altra causa, il ‘furgone-lager’ in cui alcuni soggetti hanno costretto a salire, a quanto riferito non senza violenza, addirittura alla presenza di qualche ausiliario, le incolpevoli bestie che non hanno potuto evitare la stretta fatale del cappio, fra latrati strazianti che in particolare avrebbero toccato qualche bambino di passaggio con la madre.

cane_10x15-catturato2cane-10x15_ristretto1

Il tutto in pieno giorno, lunedì, proprio davanti al Comune, da dove però, secondo attendibile fonte, nessuno dei preposti avrebbe effettuato tale richiesta.

Si vociferava, anzi, che qualche assessore ‘dalla coscienza pulita’ si stesse adoperando per ottenerne la sterilizzazione.

cane-15x10_laccio1

cane-15x10_cappio+gabbia

Qualcuno, però, avrà pur firmato il foglio di servizio, che conferma l’avvenuta cattura, dando il ‘la’ alla trafila che consentirà alla solita ditta, titolare del solito canile, di incassare altri soldi ogni mese, anche se. come si vocifera, non dovesse esserci il prescritto impegno di spesa né la copertura finanziaria.

A pagare saranno come sempre i contribuenti, ed ancor più le povere bestie, costrette nel ‘lager’ che alcuni animalisti, spacciandosi per persone interessate ad adottare un bastardo (quadrupede) avrebbero avuto modo di visitare, restandone inorriditi, anche se si vocifera che qualche dipendente comunale avrebbe ripetutamente dichiarato che, invece, lì i cani vengono trattati benissimo.

cane-15x10_triste1cane-15x10_carne+noInutile sperare che dall’interno parta qualche inchiesta su una trafila certo non nuova per il palazzo, solo è possibile sperare, ovviamente per la gente di animo perfido, che l’artefice di tale ‘ambaradan’ possa stare altrettanto ‘bene’, se non in un canile… in qualche ospedale… ma questa, naturalmente, non è farina del nostro sacco… Padronissimi di… crederlo!

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.