Miss denuncia l’ex sul web, poi se ne pente

Silvia Chizio“Un errore sfogarmi su Facebook”: prima la denuncia, pesantissima, poi il mezzo pentimento per averla fatta così pubblicamente, davanti a tutti, attraverso un social network come Facebook, sollevando una marea di reazioni in tutta Italia. Silvia Chizio, la modella trevigiana che ha rivelato la sua storia di maltrattamenti subiti in casa, ieri – sempre nel suo profilo – ha ammesso di essere stata «ingenua ad utilizzare Facebook per esprimere il dolore del mio vissuto perché non conoscevo la portata mediatica di questo mezzo».

Ma non ha certo rinnegato le parole scagliate contro il suo ex marito, accusato di averla picchiata. Ha però anche espresso un desiderio: incontrare Cristina Greggio, la vicepresidente della commissione regionale per le pari opportunità, che in un intervento proprio sul Gazzettino ha sottolineato la pericolosità di utilizzare strumenti come i social network per denunce così gravi.

La Chizio spiega la sua scelta con la volontà di rompere il muro di silenzio che circondava la sua vicenda personale ed esprime un desiderio: incontrare la Greggio. «Sarei davvero felice di incontrarla e raccontarle la mia storia per avere alcuni consigli». Poi parla dei punti fermi che adesso compongono la sua vita: «Grazie al mio compagno Jeff ho trovato la forza di sorridere e la speranza in un futuro stabile. Conviviamo e presto avremo un bimbo. Ci siamo trasferiti in un’altra provincia vicina per motivi lavorativi. Ma il mio ex marito è furioso della mia nuova e ritrovata felicità».

Insomma, qualcosa si è rotto al punto da indurla a rendere pubblica la sua storia: «Qualcosa in me è esploso – scrive ancora su Facebook – e ho voluto gridare al mondo intero che persona è il mio ex marito. Non ho mezzi economici come lui e sono solo una piccola formica che lui più volte ha tentato di schiacciare. Quindi ho detto basta. Con l’unico strumento, sicuramente purtroppo poco opportuno, che avevo per far sentire la mia voce».

L’ex marito, un imprenditore quarantenne, ha comunque negato tutto facendo sapere, tramite i suoi legali, di essere pronto a sporgere querela contro la ex moglie dopo tutto quello che è apparso su Facebook e sui giornali negli ultimi giorni.

viaMISS DENUNCIA L’EX SU FACEBOOOK E POI SI PENTE: “UN ERRORE SFOGARMI SUL WEB”.

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.