TeleradioNews aderisce al lutto nazionale per la tragedia irpina, ricordando quella analoga in cui perirono diversi caiatini

irpinia-tragedia-preghieraPozzuoni funerali collage1La redazione di TeleradioNews ha aderito con profondo cordoglio alla giornata di lutto nazionale, sulla falsariga di quanto stabilito dal governo centrale, anche se purtroppo numerosi enti territoriali e locali non hanno ritenuto di farlo, almeno nell’ufficialità.

Tragedia toccante in particolare per i caiatini meno giovani, che ricordano bene quella analoga, verificatasi anni addietro nei pressi di San Marino, dove similmente un autobus carico di turisti provenienti da Caiazzo e paesi limitrofì si ribaltò provocando numerose vittime.

Commozione e sgomento al rito funebre officiato dal vescovo nel Palasport di Pozzuoli davanti a 38 bare affiancate, mentre fa discutere il ‘mistero’ della trentanovesima vittima, purtroppo data per certa, forse perchè i familiari hanno preferito un rito privato, si immagina in dissenso con il governo centrale.

Sintomatica anche la ‘defilata’ per una strada diversa da quella per cui erano entrati in chiesa i vari politicanti, attesi da una folla dalle intenzioni chissà quanto pacifiche e soprattutto da una delegazione dell’associazione nazionale vittime della strada costretta ad affidare ai cronisti di RaiNews un comunicato-denuncia della scarsa attenzione per la prevenzione dimostrata dai preposti.

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.