Alife in festa per onorare i santi Anna e Gioacchino

anna-e-gioacchino-ridottaProseguono in città i festeggiamenti in onore di Sant’Anna e San Gioacchino. Dopo lo spettacolo di giovedì sera in Piazza Santa Caterina, antistante l’omonima chiesetta, ad opera del cabarettista Antonio Fiorillo, stamane è arrivato ad Alife il Gran Concerto Bandistico di “Città Palazzo San Gervasio”, diretto dal Maestro Michele La Polla. La banda musicale, di buon mattino, ha sfilato per le principali vie del paese. Questa sera lo stesso gruppo si esibirà in un concerto in Piazza Santa Caterina. Domani sera, invece, è atteso lo spettacolo del cabarettista Simone Schettino, mentre domenica 28 luglio la terza edizione di “Musica in vetrina”, serata musicale offerta dal Bar Millenium. A seguire lo spettacolo di fuochi pirotecnici. Lunedì l’attesissimo incontro di boxe in piazza con il campione olimpionico, l’alifano Jahin Vittorio Parrinello. Soddisfatto, per l’esito dei festeggiamenti fino ad ora, il comitato, presieduto da Luca Zarrone. E non potevano mancare, in questi giorni di festa, le infiorate, creazioni sull’asfalto e sulle basole che caratterizzano il centro storico di Alife: le composizioni floreali dell’artista “di strada” Giuseppe Orefice di Napoli (nella foto) che, con la sola maestria delle mani, ha prodotto autentiche opere d’arte; combinazioni di petali di fiori diversi, dai colori fantasiosi e variopinti, ed altri prodotti naturali, tra cui segatura e sale colorati ad arte, che hanno entusiasmato tutti i passanti.

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.