Palermo. Prostituzione minorile: fermato ex parroco

ldo Nuvola, un ex parroco ed ex insegnante di religione di Palermo, è in stato di fermo perché coinvolto in un giro di prostituzione minorile. Il provvedimento è stato emesso nel corso delle indagini dell’omicidio di Massimo Pandolfo per mano di un 16enne, coinvolto nel giro. L’ex parroco era il più assiduo frequentatore del ragazzino. Nuvola era stato già condannato nel 2012 per aver offerto denaro a un 17enne in cambio di prestazioni sessuali.

Il sacerdote quindi era già stato condannato in primo grado per “molestia o disturbo alle persone”, per aver tentato ripetuti approcci sessuali nei confronti di un giovane, e per “atti osceni”: era stato trovato a bordo della propria auto in atteggiamenti intimi con un altro uomo.

I ragazzi scelti dal prete generalmente provengono da ambienti degradati di Palermo, adolescenti soliti trascorrere le loro nottate fuori casa. Secondo le indagini il sacerdote pianificava giornalmente appuntamenti con i “suoi” ragazzi per consumare rapporti sia nella propria auto sia a casa. In altre occasioni è stato documentato l’approccio occasionale per la strada. Don Aldo Nuvola, infatti, gravitava di notte in aree di Palermo frequentate da giovani. L’ex parroco è rinchiuso nel carcere Pagliarelli.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo1107794.shtml – via Prostituzione minorile, ex parroco fermato – Cronaca – Tgcom24)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.