Facebook: privacy a rischio

Sembra che i dati continuino a scappare dalle applicazioni Facebook. Il tutto senza che gli utenti ne abbiano sentore.

Ci risiamo. Questa volta tocca ai numeri di telefono. La denuncia arriva da Symantec, la nota azienda di sicurezza informatica, che ha scoperto un baco capace di comunicare a Facebook i numeri di telefono dell’utenza, ovviamente senza alcun consenso. Il baco riguarda la App per smartphone dotati di sistema operativo Android. L’applicazione permette a Facebook di ottenere automaticamente i numeri di telefono, a partire dalla scheda sim, senza distinzione tra iscritti e non iscritti, di coloro che utilizzano l’App, anche solo per testarla.

Symantec ha rilevato l’inconveniente durante la sperimentazione della funzione Mobile Insight, del nuovo antivirus per Android, e l’ha classificata come pericolosa. Inoltre ha invitato i propri clienti a verificare la presenza di altre App che abbiano lo stesso comportamento.

Facebook si è impegnata a rilasciare un aggiornamento a chiusura della falla e a rimuovere l’archivio dei dati acquisiti.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.megalab.it/8756/facebook-privacy-a-rischio – via Facebook: privacy a rischio [MegaLab.it])

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.