Cesa. Insofferente ai controlli della Benemerita, marocchino a giudizio

carabinieri-15x10_arrestatoI Carabinieri della Stazione di Cesa hanno arrestato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale il marocchino NAJJARY Abdelillah, classe 1984, in italia senza fissa dimora.

L’uomo, nel corso di un controllo da parte dei militari dell’Arma, ha da subito evidenziato una forte insofferenza alle operazioni di identificazione profferendo verso i Carabinieri ripetute frasi ingiuriose e minacciose e tentando poi di darsi alla fuga.

Prontamente inseguito è stato bloccato al termine di una breve colluttazione.

Il NAJJARY è stato, pertanto, trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissimo.

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.