Recale. Non si fermano all’alt dei Carabinieri, bloccati e deferiti centauri 23enni

Carabinieri-15x11-moto+centauriI Carabinieri della Stazione di Macerata Campania hanno tratto in arresto, per resistenza a pubblico ufficiale, Torrente Federico e Gadola Gaetano entrambi del 1991 e di Recale.

I due, mentre transitavano in via Gibbuti, nel comune di Recale, a bordo di un ciclomotore Honda SH nero appartenente a fratello convivente del citato Gadola, non si fermavano all’alt imposto dai Carabinieri durante un posto di controllo.

Per lungo tempo i due sono stati inseguiti dai militari dell’Arma che, grazie anche all’intervento di un’altra pattuglia in quel momento impiegata sul territorio, sono riusciti a bloccarli all’interno del cortile di un’abitazione di via Ugo Foscolo.

Nella circostanza veniva appurato anche che il Gadola, conducente del ciclomotore, in passato, era già stato deferito in stato di libertà per guida senza patente.

Il motoveicolo è stato sottoposto a sequestro ed i due arrestati e sottoposti al regime arresti domiciliari in attesa del rito per direttissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.