Alife. Straniero si uccide legandosi ad una trave.

Un immigrato 26enne, Vasil Smith,  si è tolta la vita impiccandosi ad una trave di un capannone agricolo ubicato  dietro l’abitazione familiare.

La tragica scoperta è stata fatta dalla sorella che abita nella stessa casa, ubicata alla periferia del paese, in direzione Ponte Margherita.

Esperiti i primi accertamenti, il corpo dell’uomo sarà trasferito al laboratorio di medicina legale di Caserta per gli esami che riterrà opportuni il magistrato di turno, si presume autoptico.

Sul posto sono prontamente giunti i Carabinieri della stazione di Alife, al comando del maresciallo Aceto, e i medici del 118 che hanno potuto solo constatare l’avvenuto decesso dell’uomo, per asfissia.

Non vi sarebbero dubbi sulla pista inizialmente seguita del suicidio.

Probabilmente l’ora del decesso è compresa fra le 13 le 14 di oggi, giovedì 16 maggio 2013.

(Fonte & Aggiornamenti: PaeseNews)

di TeleradioNews Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.