Brescia. Si butta nel fiume per salvare la figlia di 5 anni, che però muore poco dopo

Fiume-Mella-Brescia.-mamma-figliaTragedia nel bresciano, a Castelmella. Una donna e una bambina, questa mattina, sono stati ripescate in fin di vita nelle acque del fiume Mella, all’altezza del viale Caduti del avoro: sul posto 118, vigili del fuoco e Carabinieri. La piccola non ce l’ha fatta.

Ranjha Mohammed Jazib, di 5 anni, infatti,è stata dichiarata morta intorno alle 12,30, mentre la mamma, che ha 26 anni e che avrebbe tentato di salvarlo dopo che era caduto in acqua, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale civile di Brescia.

Sembra essere chiara la dinamica della tragedia che si è consumata in mattinata, poco dopo le 10.30, sugli argini del fiume Mella, a Castelmella. Mamma e figlia, insieme alla sorella di lei, stavano camminando su un sentiero di campagna che da Fornaci, dove risiede la famiglia pakistana, porta a Castelmella, quando la piccola è scivolata in acqua. La giovane madre si è tuffata per salvarlo, ma è stata trascinata dalla corrente.

Anche la sorella della donna ha tentato allora di tirarli fuori dall’acqua, ma inutilmente; zuppa d’acqua e in lacrime, ha seguito dalla riva i due corpi trascinati verso valle. Allora alcuni passanti, compresa una scolaresca, si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno dato l’allarme.

Mamma e figlia sono stati trascinati dall’acqua per oltre un chilometro prima che i vigili del fuoco riuscissero a recuperarli. La piccola è morta all’ospedale Civile di Brescia, dove la madre lotta per la vita in condizioni gravissime. La sorella della donna è stata ricoverata sotto shock alla Poliambulanza di Brescia. Il marito della 25enne e padre della bimba si trova in Pakistan; a Fornaci vivono invece altri due fratelli della donna.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/index.php?p=articolo&id=279480 – via NEL FIUME PER SALVARE LA FIGLIA DI 5 ANNI: LA PICCOLA MUORE, LEI È GRAVE)

di TeleradioNews Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.