Teano. Pacchi Caritas con ‘santini’ elettorali? nella bufera Di Benedetto che però sminuisce

di-benedetto-nicola-teanoPacchi alimentari della Caritas, “conditi” con santini elettorali, si infiamma la campagna elettorale a Teano; una sfida che vede coinvolta anche l’onorevole Pina Picierno. Santini elettorali inseriti nei pacchi alimentari che la Caritas ha distribuito, ieri, ai meno fortunati. Oltre duecento persone in fila davanti al convento di Santa Reparata in attesa di riceve i beni di prima necessita. Ieri, però a differenze delle altre volte – complice un’aspra campagna elettorale che il prossimo ventisette maggio si concluderà con il rinnovo del consiglio comunale teanese – c’è stata qualche sorpresa e una velenosa coda polemica.  Finisce sotto accusa Nicola Di Benedetto, aspirante sindaco con la lista “Un’Opportunità per Teano” che, accompagnato da altri  candidati consiglieri,  ha presenziato alla distribuzione degli alimenti, probabilmente, per dimostrare la sua attenzione verso i più deboli. Una fascia sociale alla quale il programma elettorale di Di Benedetto ha dedicato molto spazio. La presenza di alcuni componenti della lista “Un’Opportunità per Teano” – alla distribuzione della Caritas – ha generato pesantissime polemiche in paese, alimentate, soprattutto, dagli avversari politici.  Anche fra i destinatari dei viveri (e dei santini) c’è stato chi non ha gradito l’intromissione tanto da mettere nero  su bianco il proprio disappunto  attraverso una lettera recapitata ad un sito web locale. Si difende Di Benedetto che minimizza l’accaduto: nega di aver inserito alcun santino elettorale all’interno dei pacchi alimentari  confermando invece di aver presenziato, insieme a qualche altro suo candidato, alla distribuzione dei viveri, unicamente per rendersi conto del fenomeno povertà in paese. Nella polemica finisce anche un altro candidato – Maurizio Simone, presidente della Confidenza Castallo (una struttura che ospita e accudisce anziani) il quale avrebbe “ampliato” i pacchi alimentari della Caritas aggiungendo confezioni di riso.   La sfida elettorale teanese vede in campo quattro aspiranti sindaci: Nicola Di Bendetto (Un’Opportunità per Teano), Valerio Toscano (Impegno per il futuro), Giovanni Scoglio (Teano Punto e a Capo) e Pino Pasquale (Legalità  e Trasparenza). Una competizione nella quale entra  anche l’onorevole del Partito Democratico Pina Picierno. La parlamentare sostiene la formazione capeggiata da Scoglio.

La precisazione di Di Benedetto: “Alcuni cittadini mi avevano invitato alcuni giorni fa ad inserire nella nostra agenda programmatica degli interventi urgenti per arginare la drammatica diffusione della povertà nel nostro territorio.   A dimostrazione delle dimensioni del fenomeno che mi veniva prospettato, il responsabile locale della Caritas mi invitava inoltre ad essere presente alla distribuzione delle buste alimentari che settimanalmente, da molto tempo, viene effettuata presso il convento di Santa Reparata.  Recatomi sul posto prima di andare al lavoro (alle 08:25 circa), il responsabile mi ha mostrato la quantità sbalorditiva di buste che erano state preparate, aggiungendo che il viavai si protraeva normalmente per quasi tutta la mattinata. Mi sono trattenuto per circa mezz’ora (alle dieci ero già in autostrada, come posso dimostrare)  ed ho ascoltato attentamente le lamentele di alcune delle persone che si recavano a ritirare le derrate. Qualche minuto dopo le nove, nell’andare via, ho chiesto al responsabile della Caritas di suggerirci le iniziative più urgenti che avremmo potuto mettere in campo, e lui ci ha sollecitato a promuovere una raccolta di capi di abbigliamento usati da poter poi distribuire ai molti  bisognosi. L’unica circostanza veritiera  è che un nostro sostenitore ha  distribuito dei volantini, così come accade in questi giorni in ogni angolo della città e nelle occasioni più disparate. Respingo  con forza l’illazione in base alla quale parte delle derrate in distribuzione in quel momento fosse stata donata con qualche scopo dal dott. Maurizio Simone, il quale ha precisato che vi sono state nel tempo varie donazioni, e che l’ultima di riso data al  25 febbraio 2013 (comunque  prima della presentazione delle liste elettorali). Anche in questo caso, il dottore è disposto a mettere a disposizione le ricevute di carico e scarico comprovanti quanto affermato. Tali circostanze Le potranno essere facilmente confermate anche dallo stesso responsabile della Caritas. Nessuno ha mai affermato che “tanta bontà” sarebbe stata merito nostro, come riportato nell’articolo, anche perché tale abbondanza (come ben sanno i beneficiari del servizio distribuzione) viene elargita settimanalmente da molto tempo  ed è merito esclusivo degli operatori della Caritas e dei benefattori. Smentisco seccamente, quindi, che sia stata posta in atto una speculazione a fini elettorali:  piuttosto, vi è stato l’ennesimo impegno a prendere visione in modo diretto dei gravi problemi della città per poterli risolvere in maniera efficace nella futura azione amministrativa. Inoltre, preciso di non aver mai “accarezzato” nessuno, ma di aver semplicemente scambiato delle parole con alcune persone presenti e già di mia conoscenza. Solo ora (ore 19:50) rispondo ufficialmente, perché da pochissimo sono rientrato dal lavoro.  Per concludere, mi dispiace davvero molto che in questa polemica sia rimasto coinvolto il sig. Luigi Santonastaso, persona che da anni si prodiga senza alcun tornaconto personale nell’ assistenza alle persone bisognose, ed invito tutti  a voler concretamente porsi in ascolto di questo dramma sociale in via di terribile recrudescenza, proponendo soluzioni urgenti e condivise.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.paesenews.it/?p=19484 – via TEANO – Santini elettorali e Caritas, Di Benedetto finisce nell’occhio del ciclone. L’aspirante sindaco: una montatura » Paese News)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.