Ostuni. Turista inglese si impicca in hotel con una cintura

Un turista inglese di 54 anni, pensionato, Andrew Michael Fenely, si è tolto la vita la scorsa notte impiccandosi con una cinta nel bagno di una camera d’albergo a Ostuni, nel brindisino. È stata la moglie dell’uomo ad accorgersi della tragedia e a dare l’allarme, attorno alle 2, ai carabinieri che si sono recati sul posto e hanno rivenuto il corpo senza vita del turista nel bagno della stanza dell’hotel del centro in cui la coppia soggiornava. Per gli investigatori non vi è alcun dubbio che si sia trattato di un suicidio, così come accertato anche dal medico legale che ha effettuato una ispezione sul cadavere. Il pm di turno presso la Procura di Brindisi, Raffaele Casto, ha disposto la restituzione della salma alla famiglia, senza disporre l’autopsia.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.leggo.it/articolo.php?id=226045&sez=NEWS – via OSTUNI, TURISTA INGLESE SI IMPICCA IN HOTEL:  HA USATO UNA CINTA | LEGGO – NEWS CRONACA)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.