Maddaloni, carabiniere ucciso: prosegue la caccia ai fuggiaschi

Nessuna traccia dei due criminali che hanno partecipato alla rapina nella quale è rimasto ucciso l’appuntato Tiziano Della Ratta, 35 anni, ed è rimasto ferito il maresciallo Domenico Trombetta, 38. Gli altri due rapinatori della banda sono stati fermati e interrogati.

Sono proseguite per tutta la notte le ricerche dei due rapinatori che ieri pomeriggio a Maddaloni (Caserta) hanno partecipato alla rapina nella gioielleria Ogm nella quale, in un conflitto a fuoco, è rimasto ucciso l’appuntato dei carabinieri Tiziano Della Ratta, di 35 anni, ed è rimasto ferito il maresciallo Domenico Trombetta, di 38. Le ricerche si sono concentrate nella provincia di Caserta in quella di Napoli, zona di origine dei quattro rapinatori. Sono stati passati al setaccio ospedali e pronto soccorso nell’ipotesi che uno o entrambi i fuggiaschi siano feriti. Numerose pattuglie hanno effettuato posti di blocco sulla principali strade della zona mentre diverse perquisizioni sono state fatte nelle abitazioni di pregiudicati. L’obiettivo è quello di fare terra bruciata intorno ai rapinatori.

LA DINAMICA. La rapina è stata compiuta da quattro persone armate, giunte sul posto a bordo di una Fiat Uno bianca con la quale i due fuggiaschi sono scappati dopo la sparatoria. Armi in pugno hanno intimato al titolare di consegnare tutti i gioielli: nei loro piani doveva essere un colpo facile. Ma è scattato l’allarme e in una manciata di minuti sul posto è giunta la pattuglia del Nucleo operativo della Compagnia di Maddaloni. Nello scontro a fuoco gli altri due criminali (un uomo e una donna) sono stati feriti e sono ora piantonati nell’ospedale di Caserta. Interrogati dagli investigatori ieri sera tardi e nel corso della notte, non hanno voluto riferire neanche i loro nomi. Nello stesso ospedale è ricoverato anche il maresciallo Trombetta, le cui condizioni non destano preoccupazione.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-30b6147f-153d-48aa-a5d0-95776f3f51e9.html – via Carabiniere ucciso nel Casertano, prosegue la caccia ai fuggiaschi)

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.