Tunisia: uccide figlia di due mesi perché obbligata al velo

Il marito le impone di portare il velo e lei, per vendicarsi, massacra a colpi di coltello la figlioletta di due mesi. E’ accaduto a M’Hamdia, nel governatorato tunisino di Ben Arous. E’ stata la stessa donna a spiegare le motivazioni del gesto alla polizia, dicendosi esasperata dal fatto che, nonostante la sua volontà contraria, il marito la costringeva a indossare il niqab.

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/articoli/1092138/tunisia-uccide-figlia-di-due-mesi.shtml)

viaTunisia: uccide figlia di due mesi – Mondo – Tgcom24.

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.