Rovigo. 16enne travolto dal treno: suicidio, incidente o bravata?

raul-stefani-morto-trenoSuicidio, incidente o bravata. Sono queste tre le possibilità su cui si interrogano le autorità in merito alla morte di Raul Stefani, il sedicenne morto sotto un treno alla stazione Arquà in provincia di Rovigo.

La tragedia è avvenuta intorno le 20,30 di giovedì, pochi minuti prima dell’arrivo del treno 592 alla stazione di Rovigo, ma solo dopo quasi sei ore gli agenti della polizia ferroviaria sono riusciti a dare un nome a quel corpo fatto letteralmente a pezzi e che è stato riconosciuto dai genitori grazie ai vestiti e alle scarpe.

I genitori non accettano l’ipotesi di un suicidio, il ragazzo sembrava felice e non turbato. Raul si trovava alla stazione chiusa da anni, priva di videosorveglianza, ma con i binari agevolmente accessibili da parte di chiunque per salire sui treni locali che si fermano a servizio dei pendolari. Al passaggio dell’Intercity, il cui transito è comunicato più volte dagli altoparlanti della stazione, il sedicenne finisce sul primo dei due binari e viene travolto. Il macchinista lo vede, ma non riesce a fermarsi in tempo. Il corpo del ragazzo, che sembra il ferroviere abbia visto scendere dal marciapiede e rannicchiarsi sul binario, è dilaniato dal treno che si ferma al termine dei marciapiedi.

Perchè Raoul Stefani è finito sotto il treno? Un mistero. Nessun biglietto, nessuna traccia. Solo la bici lasciata all’esterno della stazione e una lunga scia di interrogativi che cercherà di chiarire l’inchiesta della polizia ferroviaria.

(Fonte &Aggiornamenti: http://www.leggo.it/articolo.php?id=224140&sez=NEWS

viaRAUL, 16 ANNI, MUORE TRAVOLTO DA UN TRENO: SUICIDIO, BRAVATA O INCIDENTE? | LEGGO – NEWS CRONACA)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.