Digressione

maratona.allarme terrorismo

La polizia esorta tutti a non uscire di casa se non è estremamente indispensabile, il attesa del cessato allarme.

Torna lo spettro del terrorismo negli States: dispiegate pattuglie anti terrorismo nei luoghi simbolo degli USA come Manhattan (lunedì 15 aprile ore locali 14 40 circa).

Fuoco e boati sulla linea di arrivo: almeno 12 feriti; una terza bomba in hotel. Allarme a New York.

Panico alla Maratona di Boston.

Due esplosioni sulla linea del traguardo hanno provocato un numero ancora non precisato di feriti e, secondo Fox News, 3 morti.

Un primo bilancio parla di almeno 12 persone coinvolte.

Il network statunitense parla anche di una terza bomba, esplosa nei pressi del Mandarin hotel.

L’allarme è stato esteso anche alla città di New York.

A Manahattan stato di massima allerta.

Sul cielo di Boston è stato chiuso lo spazio aereo.

Il presidente Obama è stato subito informato dell’accaduto.

Le due deflagrazioni hanno avuto origine dall’hotel Fairmont Copley Plaza vicino alla linea del traguardo.

Lo riferisce la Bbc. Altre fonti parlando di un possibile terzo «ordigno» davanti al Mandarin Hotel.

I feriti, ancora sanguinanti e alcuni privi di sensi, sono stati momentaneamente ricoverati nelle tende mediche poste per la cura dei corridori affaticati, in attesa dell’arrivo delle ambulanze.

Intorno all’area del traguardo di quella che è considerata una delle più antiche manifestazioni podistiche degli Stati Uniti, la polizia ha cinto un cordone di sicurezza, che col passare dei minuti viene allargato sempre di più.

Anche un altro albergo della zona è stato sgomberato a scopo precauzionale.

Gli atleti che al momento della prima esplosione erano impegnati nella fase finale della gara, sono stati fermati a pochi chilometri.

(Fonti: Breacking News – http://forum.termometropolitico.it/discussione-politica/politica-estera/187603-boston-attentato-terroristico-durante-la-maratona.html )

Boston. terza esplosione sulla maratona, massima allerta a New York

di TeleradioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.